Siculiana, celebrato San Michele

Si sono svolte ieri, martedì 29 settembre, le celebrazioni in onore di San Michele Arcangelo, patrono dell’ACSI.
La confraternita di San Michele, in collaborazione con l’ACSI del presidente Balsano, ha organizzato un tabellone ricco di eventi.
La festa ha avuto come protagonisti le molte realtà associative e sociali del territorio di Siculiana.
Infatti, alla processione del simulacro hanno partecipato i rappresentanti di tutte le confraternite, comitati, associazioni e società sportive oltre che numerosi fedeli.
Durante la manifestazione vi è stata la tradizionale “corsa di San Michele” che rievoca l’annunciazione alla Madonna della resurrezione di Gesù Cristo.
Al termine della Santa Messa, celebrata nella chiesa del SS. Crocifisso dai parroci Aldo Sciabbarrasi e Antonello Martorana, il presidente provinciale dell’ACSI Giuseppe Balsano ha premiato tutte le associazione e i gruppi religiosi che si distinguono da sempre a Siculiana per una vivace attività in ambito sociale e religioso.
Il presidente Balsano, infine, ha annunciato che l’ACSI è stato riconosciuto quale ente ecclesiastico.