Corsa su strada. Carlino e Caponnetto vincono a Naro.

Successo a Naro per il Primo Trofeo “Naro Città del Barocco”, gara podistica organizzata dal GS Valle dei Templi e dal Comitato Provinciale della FIDAL di Agrigento in collaborazione con “Ideafolle” e il Comitato Provinciale ACSI di Agrigento.

La gara, patrocinata dal Comune di Naro, si è snodata su un percorso stradale di 2.150 metri percorso tre volte, per un totale di 6.450 metri, tra le vie del suggestivo centro storico della Fulgentissima, con la partecipazione di oltre 100 atleti di tutte le categorie master. Un percorso, va detto, estremamente difficile e selettivo, con alternanza di salite e discese che imponevano anche una certa esperienza nella gestione della gara. In campo maschile successo annunciato per l’aragonese Salvo Carlino (Amatori Aragona), in 21’33”, che ha preceduto di sei secondi il compagno di squadra Salvatore Di Liberto e il canicattinese, ma tesserato per l’Universitas Palermo, Maurizio Lalicata.

In campo femminile dominio di Edna Caponnetto (GS Valle dei Templi Agrigento), reduce dal titolo regionale master su pista dei 1.500 metri SF40,che dopo un primo giro cauto ha staccato di circa 30 secondi la compagna di squadra Rosa Schembri con una lenta ma costante progressione.

Terza Maria Puma, della ASD FAVara Runners.

Alla gara, preceduta da una non competitiva per bambini, hanno partecipato anche diversi ragazzi extracomunitari che vivono da anni a Naro, seguiti con attenzione da amici e familiari lungo il percorso.