“Laudato si’… dal basso della terra”, Ospiti della Casa comune a confronto sull’enciclica di Papa Francesco

Locandina-1-settembre-2015-bassa_1In occasione della 10ª Giornata per la custodia del creato, il Centro per la Carità ed il Centro per la Cultura e la Comunicazione del Dipartimento Pastorale dell’Arcidiocesi di Agrigento, in collaborazione con la Fondazione Mondoaltro, il Movimento Cristiano Lavoratori, l’Azione Cattolica Diocesana ed il Settimanale cattolico “L’Amico del Popolo”, promuovono per martedì 1 settembre ore 18.30 presso la sala teatro dell’Istituto Granata (ingresso da via San Domenico) ad Agrigento l’iniziativa “Laudato si’… dal basso della terra – Ospiti della Casa comune a confronto sull’enciclica di Papa Francesco”.

Interventi
Dal Basso della Terra… c’è ancora Speranza!
Baldo Reina (docente di Sacra Scrittura)

Per una economia della custodia
Giuseppe Notarstefano (Università di Palermo)

Lavoro, Ecologia e Salute in un’area siciliana ad elevato rischio di crisi ambientale
Palmiro Prisutto (Arciprete di Augusta)

Dallo scarto alla risorsa: la sfida dei nuovi stili di vita
Gero La Rocca (Imprenditore)

Conclusioni di Francesco Montenegro (Arcivescovo di Agrigento)

Gesto concreto: sottoscrizione di un Gruppo di Acquisto Solidale

Degustazione prodotti biologici locali offerti dal Movimento Cristiano Lavoratori