Home Dal Comune Bar all’interno del teatro? La Scala: “Perplessità e preoccupazione”

Bar all’interno del teatro? La Scala: “Perplessità e preoccupazione”

288 views
0

Riceviamo e pubblichiamo una nota del consigliere comunale del M5s Marcello La Scala sulla possibile apertura di un bar all’interno del teatro Pirandello.

Non può che destare molte perplessità e tantissime preoccupazione, tra i gestori dei bar/caffetteria di piazza Municipio e nelle immediate vicinanze, ad Agrigento, la decisione dell’amministrazione comunale (sottolineata “da volontà espressa per vie brevi dal Sindaco” stesso) di dare in concessione un servizio di bar/caffetteria catering all’interno del Teatro Pirandello.
Come è noto, da molti anni a pochi passi dal Teatro agrigentino si trovano ben tre bar che da sempre ampiamente rispondono alle necessità del pubblico del teatro, prima durante e dopo ogni spettacolo ed ogni genere di manifestazione che si svolga al Pirandello.
Adesso un quarto servizio bar/caffetteria verrebbe ad affollare una zona già ricca di tali esercizi commerciali, in una via Atenea dove molte saracinesche da tempo già chiudono e in cui non abbiamo alcun bisogno di un’amministrazione che apre attività che non servono, e rischiano di mettere in difficoltà le imprese locali già esistenti nella zona.
Sarebbe invece compito dell’amministrazione favorire la ripresa economica nel salotto buono della città con ben altri servizi, come la pulizia, l’illuminazione, la sicurezza, ecc.
Chi frequenta il Teatro e che gli stessi impiegati del Comune e lo stesso Sindaco non hanno alcun bisogno di un altro bar nei pressi del Municipio , gli basta fare pochi passi per trovarne tanti.
Il Pirandello e il suo pubblico invece avrebbero di certo bisogno di ben altri servizi culturali, soprattutto, collaterali agli eventi. Si utilizzino pertanto gli spazi per tali servizi.
Tre bar nella zona si dividono già da tempo la platea dei clienti e ricevono una boccata di ossigeno in questi tempi difficili nelle giornate in cui si svolgono spettacoli ed eventi al Teatro. Sottrarre a tali esercizi commerciali queste opportunità, se non è concorrenza sleale, certamente è una decisione che meraviglia non poco e amareggia i titolari di bar/caffetterie della zona e la cittadinanza.
Chiedo pertanto all’amministrazione di ritirare l’atto di indirizzo per l’affidamento in concessione un servizio di bar/caffetteria catering all’interno del Teatro Pirandello.

Il consigliere comunale
del Movimento Cinque Stelle
Marcello La Scala

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui