“San Calogero, fonti ed implicazioni storiche”, soddisfatti gli organizzatori del convegno

sancalofirettoConcluso con successo l’incontro culturale dedicato a San Calogero in programma sabato scorso presso il Circolo Empedocle “San Calogero, fonti ed implicazioni storiche”.

Un incontro voluto fortemente voluto dal Centro Studi di Cultura Scientifica “ Michele Foderà “ di Aldo Capitano ed organizzato da Lello Casesa con la presenza di Calogero Ferlisi – Presidente della III^ Sezione del Tar Sicilia, Calogero Sciortino, docente e storico e la presenza del Sindaco Calogero Firetto.
Margherita Trupiano ed Arturo Cantella hanno condotto e diretto artisticamente la manifestazione.
Scopo dell’incontro e’ stato quello di promuovere e diffondere la storia del Santo Agrigentino e le sue antiche tradizioni attraverso fonti ed implicazioni.

Proiettati diversi frammenti della Festa di San Calogero ed alcuni interventi musicali del Val d’Akragas e dei Dioscuri, realizzati da Marco Gallo e Clara Pace, che in arte e tradizione hanno rappresentato la festa di San Calo’.

Molto interessante la relazione fornita da Calogero Ferlisi sulla storia del Santo Nero e del Sindaco Firetto che ha ribadito la sua ferma intenzione di promuovere la Festa di San Calogero e le iniziative ad essa collegate, prima fra tutte “U Venniri a Villa”.
L’incontro si e’ concluso con la distribuzione del pane a testimoniare la fede e la devozione verso San Calogero rilanciando l’opera religiosa e spirituale di Calogero.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!