Il sindaco di Agrigento al lavoro per il Piano Urbano di Mobilità

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha incontrato oggi a Palermo il gruppo di progettisti del Piano Urbano di Mobilità, per un confronto sulle soluzioni individuate e per valutare l’apporto di eventuali correttivi in corso d’opera, prima della presentazione dell’importante strumento, regolamentare e obbligatorio, al Consiglio comunale.

Il sindaco ha apprezzato le scelte progettuali sulla mobilità sostenibile che guardano al futuro della città e al superamento delle attuali esigenze di pianificazione della gestione del traffico veicolare. Con l’obiettivo di giungere all’approvazione del piano e renderlo al più presto operativo,

Firetto ha stabilito di aprire a breve un dibattito che colga i contributi di stakeholder e parti sociali della città, in modo che le soluzioni non siano calate dall’alto, ma rispondano alle reali esigenze rappresentate da chi vive il disagio della mobilità urbana, come cittadino e come operatore commerciale e del turismo.

Il sindaco ha chiesto poi che contestualmente si appronti un generale ammodernamento del trasporto pubblico locale che colga le soluzioni del Pum e ne realizzi sin d’ora una valida connessione, rendendo più efficiente il servizio.