“L’annuncio che il Sindaco di Agrigento procederà alla rotazione dei dirigenti, così come diffuso dalla stampa, ci vede consenzienti”.
Lo affermano il neo eletto consigliere comunale del Movimento 5 Stelle, Marcello La Scala, e l’attivista del movimento Elio Di Bella.
“Il M5S  chiede che il Sindaco innanzitutto indichi in maniera trasparente i criteri che verranno adottati nel procedere a tale operazione.
A tal proposito il consigliere comunale del Movimento Cinque Stelle di Agrigento Marcello La Scala propone la creazione della Commissione Trasparenza, come nuovo organismo permanente, che venga investito di un vero potere di indagine e di intervento concreto, “senza guardare in faccia nessuno”, e senza distinzioni, favoritismi e protezioni. “Ciò non certo per creare una ulteriore struttura inutile che serva solo a dare una parvenza di legalità e trasparenza e che operi gratuitamente, ma perchè per troppo tempo al Comune di Agrigento merito e trasparenza non hanno trovato ospitalità.
Ci auguriamo che il primo atto del nuovo Sindaco sia invece improntato a nuovi criteri. Su questo i portavoce dei cittadini saranno inflessibili” concludono La Scala e Di Bella.