Rapina a Favara, arrestati cinque catanesi: c’è una donna

Sono cinque, fra cui una donna, i catanesi arrestati dai poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento per la rapina all’agenzia di Banca Nuova in via Kennedy a Favara. I cinque sono stati bloccati su due mezzi: un’autovettura e un furgoncino adibito alla vendita di divani. Recuperata, in buona parte, la refurtiva. I poliziotti hanno ritrovato circa 13 mila euro, mentre il bottino portato via dall’istituto di credito era stato di 16 mila euro.
In manette sono finiti Pietro Antonino ZAMMATARO (cl. 82), Francesco NICOLOSI (cl. 70); Maria Luana NIGRO (cl 81) Antonino INFANTINO (cl. 80) e Melo GUIDOTTO (cl. 88).