Fortitudo-Casale, verso gara 4. Ciani: “Dipenderà tutto da noi”

l roster del coach Franco Ciani si sta allenando in queste ore per il grande match di domani, alle ore 20.30, al Palamoncada. Si riparte 2 a 1, con una Gara 4 che può essere decisiva per questa imperdibile semifinale: ancora due partite quindi e basta vincerne una per accedere alla finale, mentre Casale non può perderne nemmeno una.

“Sabato dipenderà tutto da come saremo capaci di giocare noi, cercando di ritrovare quella dimensione difensiva prima ancora che offensiva – spiega il coach Franco Ciani – Casale Monferrato è comunque una squadra di grande qualità, nonostante le ultime partite della serie abbiamo segnato un nostro netto vantaggio. In questo momento gioca con la leggerezza di non aver nulla da perdere, perché sa che se perde una partita è eliminata, questo probabilmente gli ha tolto la pressione del dover vincere a tutti i costi, quindi gioca con più libertà da quelli che possono essere degli obblighi precostituiti. Ieri pertanto hanno giocato una partita di grande serenità, intensità, la loro qualità è riemersa, grandissima difesa, adeguamenti, lucidità in attacco, una partita da una delle prime 4 del campionato, come da stagione regolare.”

Continua: “Credo che questa serie si giochi molto sull’aspetto emotivo e psicologico. Noi siamo sempre 2 a 1, quindi in questo momento dobbiamo pensare a eliminare il rammarico per aver sciupato un’occasione per chiudere la serie in fretta. Se ci ricordiamo, prima di gara 4 con Verona eravamo sul 2 a 1 per noi, come adesso, quindi non cambia nulla, cambia solo che veniamo da una sconfitta ma al di là di questo la serie è esattamente com’era alla vigilia di Gara 4 con Verona. Confidiamo molto sul nostro pubblico, che soprattutto durante questi playoff non ci ha mai fatto mancare il giusto supporto”.

Continua la prevendita al Palamoncada, prevista anche per la giornata di sabato a partire dalle ore 10.00.