Completata la manutenzione delle nove aree di sosta sulle strade provinciali

Il Settore Territorio e Ambiente del Libero Consorzio Comunale (ex Provincia Regionale di Agrigento), diretto dall’Ing. Bernardo Barone, ha completato le operazioni di pulizia e manutenzione delle nove aree di sosta realizzate alcuni anni addietro sulle strade provinciali. Gli interventi sono stati eseguiti sulla SP n. 24 Cammarata-S.Stefano di Quisquina, SP n. 16 Grotte-Scintilia, SP n. 20 Casteltermini-S.Biagio Platani e SP n. 36 Bivio Verdura-S.Anna.
Le operazioni, coordinate dal direttore di cantiere geom. Vincenzo Dainotto, sono state eseguite dagli operai dell’impresa aggiudicataria dell’appalto (la “Vivai del Sole di Zizzo Giulia”di Marsala) secondo quanto previsto dal contratto aperto. Eliminata la vegetazione spontanea che aveva invaso le aiuole e le scarpate, grazie all’accurata scerbatura e alla fresatura che consentono di ridurre al minimo il rischio di incendi durante la stagione estiva ormai alle porte. E’ stata effettuata anche la manutenzione e, ove necessario, la sostituzione degli steccati di legno.
Il Settore Ambiente raccomanda a quanti utilizzano le aree di sosta di collaborare affinchè le stesse vengano mantenute pulite, evitando l’abbandono di rifiuti di qualsiasi tipo.
Tutte le operazioni di manutenzione sono coordinate dal Gruppo Tutela Ambientale del Settore Ambiente, composto, oltre che dal direttore dei Lavori Vincenzo Dainotto, dal funzionario responsabile Giovanni Bellavia, dal responsabile unico del procedimento Elio Chibbaro, e da Ferdinando Parello.

Articoli consigliati

Follow Me!