“Altri uomini” storie di antifascisti e partigiani favaresi”. Primo libro di Pasquale Cucchiara

Davvero interessante, da leggere, con tanti spunti che invitano alla meditazione, la prima pubblicazione di Pasquale Cucchiara, 29 anni, di Favara, che ha dato alla stampa il libro “Altri uomini” storie di antifascisti e partigiani favaresi”.

Dietro c’è un grande lavoro alla ricerca di testimonianze e documenti .
Il libro sarà presentato martedì 19 maggio presso la Sala Stampa della Camera dei deputati il libro . A fare gli onori di casa sarà la vice presidente della Camera dei deputati on. Marina Sereni, mentre a moderare i lavori ci penserà Rogero Fiorentino.
Sono previsti anche gli interventi dei deputati Antonino Moscatt e Sergio Boccadutri, il cui nonno oltre ad essere di Favara è un protagonista del libro. Inoltre è prevista la partecipazione del giornalista Ettore Colombo che ha collaborato con testate giornalistiche nazionali come “l’Unità” e “il manifesto”.
“Portare le storie dei partigiani favaresi a Palazzo Montecitorio nell’anno in cui si festeggia il 70° anniversario della Resistenza” – dichiara l’autore Pasquale Cucchiara – è un modo per riscoprire e valorizzare le migliori risorse del nostro territorio che si sono spese per la Libertà e la Democrazia.
“Altri uomini” – conclude l’On. Moscatt – “assume un valore importante per il nostro tempo, perché si rivela sano esercizio della memoria nell’era della velocità e della distrazione, è richiamo forte ai valori sempre vivi non solo della Resistenza, ma dell’impegno civile e sociale e “rimprovero” severo al populismo ed all’indifferenza”.