Scala dei Turchi, un fabbricato abusivo sul costone verrà demolito

Nuovo imminente intervento di riqualificazione della Scala dei Turchi, la suggestiva scogliera di marna candidata a diventare patrimonio Unesco.

Il prossimo passo prevede per prima cosa la demolizione del fabbricato abusivo di cemento armato che si trova proprio sul costone con un forte impatto visivo.

Il Comune di Realmonte, dopo una convenzione con il Fai, sta già predisponendo la gara d’appalto per individuare la ditta che eseguirà i lavori e interverrà poi nella bonifica dell’area, che ha acquisito, realizzando un belvedere con una staccionata in legno e panchine in legno e pietra.