Home Sport CSI Day, premiati gli agrigentini Roberto Principato e Giovanni Messina

CSI Day, premiati gli agrigentini Roberto Principato e Giovanni Messina

346 views
0

Il 10 maggio ricorre il 70° anno della nascita del CSI in Sicilia. E’ un avvenimento molto importante, è un ritrovarsi con tantissimi amici che per motivi vari, prima di tutto di età avanzata non operano più attivamente, ma hanno nel cuore il CSI, per tutto quello che hanno dato negli anni passati.

Roberto Principato sarà premiato al CSI Day il prossimo 10 maggio
Roberto Principato sarà premiato al CSI Day il prossimo 10 maggio

Il CSI in tutti questi decenni ha profuso impegno e proposto modelli educativi validi attraverso lo sport, strumento validissimo per un percorso di crescita umana e sociale. Attualmente, anche se le difficoltà quotidiane sono tante, tanti dirigenti operano all’interno dell’associazione nella totale gratuità ed ogni giorno dedicano ai ragazzi il loro tempo libero e la loro esperienza.

Per il comitato di Agrigento verranno premiati Roberto Principato della società San Lorenzo di Monserrato e il presidente provinciale del CSI Giovanni Messina che in tutti questi anni ha portato avanti l’associazione in un territorio spesso indifferente allo sviluppo dello sport per i ragazzi.

Il CSI Day verrà celebrato il 10 maggio con una manifestazione che si svolgerà a Piazza Cavour dalle 8 alle 14.
La partecipazione è aperta a tutti; si praticheranno: calcetto 3×3 (anni 8), percorso misto, tiro al canestro, tiro al bicchiere, tiro ai rigori, bigliardino, tennis tavolo e dama. A tutti i partecipanti verrà dato un piccolo ricordo. Ripeteremo la raccolta alimentare, destinata all’’associazione delle suore di “PORTE APERTE”, che ogni giorno si dedicano ai bisognosi con innumerevoli sacrifici.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui