Home Dai Comuni Agrigento Akragas “stellare”, Frattese “gigante”. Finisce 3 a 3

Akragas “stellare”, Frattese “gigante”. Finisce 3 a 3

229 views
0

L’Akragas pareggia a Frattamaggiore e mantiene le distanze dalle seconde in classifica che da questa sera sono Agropoli e Rende. L’inattesa sconfitta interna del Torrecuso ad opera del Due Torri, ha fatto precipitare la compagine beneventana addirittura al quarto posto in classifica.

Per i biancazzurri di Feola, che contro i Nerostellati hanno subito ben 5 reti in due partite, di cui 4 realizzate da Longo, cambia poco. Il vantaggio di sette punti dovrà essere gestito a prescindere dall’avversaria o dalle avversarie che inseguono.

I “giganti” akragantini, anche oggi, hanno dato prova di essere una grande squadra. Sotto di una rete dopo meno di 10 minuti (autore Bonavoltà), sono riusciti prima a pareggiare con Meloni, autore della sua 17^ rete stagionale, e a passare in vantaggio con De Rossi.

Un’incomprensione tra Vindigni ed il bravissimo D’Alessandro, tra i migliori in campo anche oggi, ha permesso a Longo di pareggiare i conti.
Sarà Maraucci, sul finire della prima frazione di gioco, a siglare la rette del nuovo momentaneo vantaggio vanificato, nella ripresa, dal peperino Longo che fissa il risultato sul 3 a 3.
Adesso la testa di tutti, tifosi e calciatori, è a giovedì pomeriggio, quando all’Esseneto arriverà il Torrecuso.
La gara sarà trasmessa a partire dalle ore 15,00 su Rai Sport 1.
L’imperativo è vincere.