Aragona, fogna a cielo aperto. Falzone: “Il sindaco non poteva non sapere”

“Il Sindaco non poteva non sapere dell’esistenza di una fogna a cielo aperto nelle vie Olanda, Norvegia ed Irlanda. Parello è stato per ben due anni e mezzo Assessore della precedente Amministrazione e questi problemi erano già noti all’ex sindaco e di conseguenza alla sua Giunta”.

Con questa parole l’ex collaboratore politico Michelangelo Falzone – dopo aver sbattuto la porta all’Amministrazione Parello – torna a parlare dell’ argomento caldo, che ha mandato in tilt l’ultimo Consiglio Comunale.

“Talmente erano problemi conosciuti, dal nostro primo cittadino – spiega l’ex collaboratore politico – che ne aveva parlato ampiamente nel corso della campagna elettorale, sostenendo che si doveva intervenire al più presto nel Vallone Petrusa e nella frazione di Aragona Caldare.”

“Ad Aragona Caldare – conclude Falzone – nel corso dell’ultima competizione elettorale, era sorto un comitato cittadino, che rivendicava appunto, la celere risoluzione di questo grave problema igienico sanitario”.