Primarie, Giacalone (PdR): Adesso è il momento del fare e del costruire

“La candidatura di Silvio Alessi, voluta dalla città, è, e rimane, espressione di una società civile che rivendica con orgoglio il proprio essere Akragantina”.

Lo dichiara il Coordinatore per la Città di Agrigento del PdR, William Giacalone che prosegue: “Piace di Silvio Alessi il suo essere persona semplice e soprattutto, il suo non interesse ad una carriera politica. Silvio è candidato a Sindaco di Agrigento per dare una buona amministrazione alla città e non per una sua personale carriera politica.
Agrigento è stanca di candidature volte esclusivamente a personalismi politici che nulla hanno portato, e nulla portano alla città.

Se qualcuno pensa che può andare a fare il Senatore della Repubblica sfruttando la buona fede degli Agrigentini, sappia che sta sbagliando ed offende la dignità di un popolo che si è espresso in massa e che ha saputo cogliere l’occasione di manifestare democraticamente il proprio volere.

Il PDR chiamerà tutti gli Agrigentini a sostenere un’amministrazione cittadina scevra da vecchie logiche ed aperta al contributo di tutti quei cittadini onesti che sentono l’orgoglio di appartenere a questa città, con il contributo di coloro i quali amano Agrigento anche stando fuori per motivi professionali. Il mio pensiero va al Rettore dell’Università “La Sapienza”, alla famiglia del nostro concittadino Luigi Pirandello, a Michele Guardì con la sua grande capacità organizzativa e di comunicazione, ed anche a Nuccio Dispensa che saprà non tradire i suoi concittadini affermando la sua Agrigentinità”.

Articoli consigliati

Follow Me!