Home Dai Comuni Agrigento Agrigento, torna il motoraduno di primavera

Agrigento, torna il motoraduno di primavera

347 views
0

locandina screenAnche quest’anno ad Agrigento, domenica 22 marzo 2015 alle 9:30, si svolgerà il Motoraduno di primavera come di consueto da alcuni anni. Dopo il successo delle precedenti edizioni che hanno visto partecipare circa 300 moto per volta, in questa edizione, l’organizzatore Riccardo Muscarella, agrigentino appassionato di moto, e presidente del motoclub -A.S.D. Freebikers Sicily- promuoverà assieme a tutti i soci, l’associazione da poco fondata, aperta ad ogni categoria di moto senza distinzione di età o modello.

L’evento sarà come sempre totalmente gratuito e si svolgerà durante l’arco della giornata iniziando con l’incontro dei motociclisti indipendenti o appartenenti a diversi motoclub provenienti da ogni parte della Sicilia, alle 09:30 presso il bar Le Cuspidi del Viale Della Vittoria (Piazza Cavour). I centauri giungeranno a bordo delle loro moto di ogni marca e modello, dalle più stravaganti ed accessoriate custom alle super sportive di ultima generazione, passando dai modelli storici e quelli classici ma saranno presenti anche scooter ed enduro. Una volta raggruppati, ci si potrà iscrivere al raduno e quindi conoscersi, socializzare e scambiare opinioni ed argomenti e sul mondo delle due ruote e non solo. Anche questa edizione includerà il memorial di Giovanni Buscemi, amico motociclista scomparso ed al quale verrà fatto il saluto motociclistico prima della partenza, facendo rombare centinaia di motori contemporaneamente.

Dopo il saluto, quindi verso le 10:30 si darà il via alla passeggiata di circa 60 Km che si snoderà all’interno del territorio agrigentino e che prevede il passaggio dalla zona balneare di San Leone, la successiva risalita al centro di Agrigento attraversando la panoramica dei templi, tornando al centro città verso la Via Atenea, per poi percorrere il ponte Morandi in direzione del Lido Rossello nei pressi della suggestiva Scala dei Turchi. Sulla strada del ritorno, attraversando il comune di Porto Empedocle, ci sarà la visita gratuita a Museo Navale all’interno della Torre di Carlo V. Da lì ci si dirigerà quindi al ristorante Concordia Karting ubicato all’uscita del Villaggio Mosè in direzione Sicilia Orientale. Per concludere assieme l’evento commentando la giornata assieme a tutti gli amici bikers e dandosi l’arrivederci all’edizione del prossimo anno.