Lauricella (Pd) Adesso vere primarie nel centro sinistra ad Agrigento

on. Giuseppe Lauricella“Per evitare pasticci e per non creare incomprensibili precedenti, le primarie del centrosinistra ad Agrigento si facciano nell’ambito del centrosinistra”.

Lo dichiara il parlamentare nazionale del Pd, Giuseppe Lauricella.

“Se non ci sono, oltre al candidato del PD, Bellini, altri candidati del centrosinistra- continua- non si proceda alle primarie con il centrodestra e il PD candidi il candidato del PD. Fino ad oggi non si è visto in natura primarie con soggetti del centrodestra: si vuole consumare una finzione per consegnare l’amministrazione di Agrigento al centrodestra con i voti anche del Partito Democratico, cercando la legittimazione con le primarie. Un imbroglio al quale non mi presto. Una cosa è concepire accordi politici per l’amministrazione, altra cosa è usare le primarie per legittimare un candidato di centrodestra come se fosse scelto dagli aderenti al centrosinistra. Un concetto complicato da spiegare, come ogni forma di imbroglio. Non si può consentire di svendere il PD per il tornaconto politico di qualcuno. La segreteria provinciale e quella regionale- conclude l’on. Lauricella- si assumano ufficialmente la responsabilità di queste primarie contronatura o di uscirne dignitosamente fuori”.