Agrigento, Crocetta: ok ad alleanza FI-PD

Riccardo Gallo e Rosario Crocetta hanno suggellato, nel corso di un incontro che si è tenuto ieri ad Agrigento, il “matrimonio” tra Forza Italia ed il Partito Democratico, alle forze di centrosinistra (Sicilia democratica, Mefagono, Pdr e Voce siciliana) ed il Patto per il territorio in seno alla coalizione “Agrigento 2020”.

Soddisfatto il fondatore del Patto, Piero Macedonio che ha affermato: «Più siamo meglio stiamo, anche Forza Italia c’è». «Agrigento – ha proseguito Macedonio – è un malato terminale, per cui servono bravissimi medici e specialisti per salvare la città. Non dobbiamo scandalizzarci se Forza Italia ad Agrigento si mette insieme al Pd. Anzi, dobbiamo riflettere sul fatto che non siamo riusciti a coalizzare anche l’Udc ed il candidato Firetto. Per loro la porta è sempre aperta. Se mettiamo insieme più forza, più aggregazioni, più persone, questa città – ha concluso Macedonio – potrà uscire dal guado».