“Digital day – fatturazione elettronica” alla CCIAA di Agrigento

Ad Agrigento come in tutte le Camere di commercio italiane, i responsabili del servizio di fatturazione elettronica della Camera incontrano la stampa e gli operatori economici per dare informazioni su questa importante innovazione, che diventerà obbligatoria per tutte le imprese fornitrici della pubblica amministrazione dal 31 marzo prossimo, e per presentare il servizio gratuito che la Camera di commercio mette a disposizione di tutte le Pmi. A tal fine, la Camera di Commercio di Agrigento ha organizzato, per lunedì 9 Marzo, con inizio alle ore 10.30 un incontro dal titolo “Digital Day – Focus sulla fatturazione elettronica”, nella sala conferenze del palazzo camerale.
L’incontro, dopo il saluto del presidente della CCIAA di Agrigento Vittorio Messina, prevede una introduzione a cura del dott. Carmelo Genuardi, un intervento del Digital Champion Alessandro Cacciato e la presentazione del servizio on-line gratuito erogato dalle Camere di commercio alle PMI da parte della dott.ssa Maddalena Venezia di Infocamere.
“Trasparenza e lotta all’illegalità – sottolinea il presidente Vittorio Messina – sono anche i due obiettivi che si è posto il sistema camerale sia nei molteplici accordi siglati nei diversi territori con le forze di polizia e gli organi inquirenti, sia con la costituzione di una rete di sportelli per la legalità. Alla base di queste iniziative c’è sempre la straordinaria capacità informativa del Registro delle imprese, che può essere utilizzata per sostenere l’economia sana e per contrastare l’economia illegale. Il passaggio alla fatturazione elettronica – aggiunge il presidente della Camera di Commercio di Agrigento – è quindi solo l’ultima di quelle innovazioni virtuose che vedono protagoniste le Camere di commercio”.

Articoli consigliati

Follow Me!