Ripresa la bonifica delle strade provinciali

Il Gruppo Tutela Ambientale del Settore Ambiente, diretto dall’Ing. Bernardo Barone, ha iniziato la bonifica di alcune strade del comparto occidentale di competenza della Provincia Regionale di Agrigento, oggi Libero Consorzio Comunale. I lavori sono iniziati sulla SP n. 42 Menfi-Partanna, per poi proseguire sulla SP n. 42 Menfi-Bivio Misilbesi. Da lunedì prossimo i lavori saranno eseguiti anche sulla SP 50 (tratto tra SP 79 ed SP 40 Portopalo) e sulla SPC n. 4 Bertolino-Lagano. Prevista in seguito anche la bonifica della SP 43 Montevago-innesto Menfi-Partanna e della SP 75 Siculiana-Montallegro.
Si tratta di operazioni pianificate dal GTA del Settore Ambiente e finalizzate alla rimozione di rifiuti di vario tipo, tra cui elettromestici e pneumatici dismessi, residui di lavori dell’edilizia e soprattutto amianto, materiale altamente pericoloso che verrà messo in sicurezza, rimosso e trasportato ai centri autorizzati di stoccaggio e smaltimento, secondo i protocolli previsti dalla normativa.
I lavori di bonifica sono eseguiti dagli operai dell’impresa “Ecorecuperi” di San Cataldo, aggiudicataria dell’appalto per la raccolta, trasporto e conferimento in discarica (o presso le ditte autorizzate al recupero) dei rifiuti.
Il Gruppo Tutela Ambientale è composto dal coordinatore di cantiere del Settore Ambiente geom. Vincenzo Dainotto, dal direttore dei lavori geom. Nando Parello, mentre il Dr. Giovanni Bellavia e il Geom. Rosolino Chibbaro sono, rispettivamente, il funzionario responsabile e il Responsabile Unico del Procedimento.

Articoli consigliati

Follow Me!