Home Dai Comuni Agrigento Villaseta e Monserrato. Vullo: “Adesso basta attese e rinvii”

Villaseta e Monserrato. Vullo: “Adesso basta attese e rinvii”

163 views
0

Riceviamo e pubblichiamo

Il consigliere comunale del PD, Marco Vullo, interviene in merito alla decisione del Tar di riassegnare al Comune di Agrigento le somme destinate alla riqualificazione dei quartieri Villaseta e Monserrato, che l’assessorato Regionale aveva ingiustamente ritirato.
Per Villaseta e Monserrato torma concreta la possibilità di vedere completate tutte quelle opere rimaste sospese e tutte quelle opere che non sono mai venute alla luce e che oggi possono essere messe in cantiere per dare ai due popolosi quartieri il giusto lustro che meritano.
“Fin qui tutto bene – dichiara a proposito Marco Vullo -, ma senza volere smorzare l’entusiasmo per la bella notizia che personalmente mi coinvolge anche e soprattutto per l’impegno personale profuso in questa vicenda, credo che adesso arriva il bello e adesso gli addetti ai lavori ogni uno per la propria competenza hanno il dovere di mettere in campo tutti gli strumenti necessari per far si che il finanziamento destinato a Villaseta e Monserrato possa concretamente essere speso per fare le opere per cui e stato destinato.
Mi riferisco il primis allo IACP di Agrigento detentore dei progetti originari, al Comune di Agrigento con il Commissario e il Dirigente del settore lavori pubblici e mi riferisco alla Prefettura organismo di controllo e di vigilanza attraverso il Prefetto Diomede sempre attento e vicino alle vicende cittadine
Chiedo ad ogni uno di loro – prosegue Vullo – di assumere una parte, un ruolo come in un film, sono loro adesso gli attori principali di questa vicenda, sono loro quelli che devono mettere in campo tutte le iniziative volte alla risoluzione delle problematiche burocratiche e sono loro che devono riprendere i progetti, presentarli, e renderli esecutivi.
Basta attese e basta rinvii – dichiara Vullo – adesso bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare tutti insieme per una giusta causa chiamata Villaseta Monserrato.
Sarebbe un fatto inaccettabile continuare a perdere tempo, l’immobilismo politico e dirigenziale che ha caratterizzato questa vicenda è stata una brutta pagina di mala gestione della cosa pubblica, adesso è arrivata l’occasione di recuperare alle mancanze del passato, il finanziamento regionale di 6 milioni di Euro a cui va aggiunta l’altro di 1.600.000,00 Euro circa per il completamento del campo di calcio/rugby possono rendere giustizia a questi quartieri della nostra città da sempre rimasti ai margini della stessa.
Chiedo al Commissario Giammanco di convocare immediatamente un tavolo tecnico con lo IACP e i tecnici Comunali per fare il punto della situazione e di continuare come già sta opportunamente facendo l’interlocuzione con l’assessorato regionale.
Sarò costantemente attento e vigile, ringraziando la dottoressa Giammanco per l’impegno e la sensibilità dimostrata in questa vicenda, fiducioso che queste mie indicazioni possano essere intraprese nel pieno interesse della collettività e nello specifico nell’interesse delle frazioni di Villaseta e Monserrato” conclude Vullo.