“Autostima = Successo” : le 10 regole di Pina Li Petri a Le Stoai

Nel pomeriggio di domani, sabato 24 gennaio, alle ore 17,30, presso le Stoai, nel Parco Archeologico Valle dei Tempi di Agrigento, avrà luogo la presentazione del libro “Autostima = successo – 10 regole per potenziarla” scritto dalla Dott.ssa Pina Li Petri, Psicologa delle donne. L’evento, organizzato da E. & F. Terrazzino è a cura della Progest, Azienda Speciale Servizi Promozione e Gestione. Il testo, edito dalla Taita Press, rappresenta una guida comprensibile per tutti e ricca di esempi, citazioni ed illustrazioni che evidenziano il percorso della vita attraverso emozioni e comportamenti adatti ad accrescere la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità in un itinerario proteso verso la conquista del diritto alla felicità per raggiungere il benessere. L’autostima viene rappresentata come il mezzo per arrivare al successo personale con un impegno soggettivo e duraturo che porta l’individuo a valutare e ad apprezzare se stesso tramite l’autoapprovazione, facendo delle proprie caratteristiche un punto di forza per raggiungere traguardi prima impensabili. Attraverso le semplici e pratiche 10 regole messe a punto dall’autrice si rende possibile la trasformazione da bruco in farfalla. La presentazione sarà introdotta dai saluti dell’Avv. Rosario Marchese Ragona , Presidente della Progest. Seguiranno gli interventi della Dott.ssa Erika Terrazzino, Psicologa, e della stessa autrice. Si sottolineano le vaste competenze della Dott.ssa Pina Li Petri, Docente e Psicoterapeuta, la quale ha conseguito la Laurea in Psicologia presso l’Università “La Sapienza” di Roma e la Laurea in Scienze dell’Educazione degli Adulti e Formazione continua presso l’ Università Roma Tre. Docente di Organizzazione aziendale e Pedagogia sperimentale presso l’Università di Firenze, è anche Direttrice delle sedi UPTER di Roma Nord nonché Presidente dell’Associazione “Centro d’Ascolto Leonardo da Vinci” Onlus di Fiano Romano. Cura, altresì, la rubrica mensile Psike e dintorni della rivista online Slide Italia.Un interessante appuntamento, quindi, da non perdere rivolto non soltanto alle donne ma anche agli uomini per cui la cittadinanza é invitata ad intervenire.