Inaugurata “Enotria, calici in dispensa”

Ieri la via Atenea è stata animata dall’apertura di un nuovo locale. Un’altra coraggiosa iniziativa imprenditoriale ad opera dei coniugi Luca Vecchio e Valentina Capraro, insieme ad Angelo Capraro.
Uno spazio che si presta insieme ad essere shop, enoteca, wine bar, articolato in due livelli per permettere agli ospiti di trascorrere lunghi momenti di degustazione, fra i sapori italiani più ricercati.
ENOTRIA: CALICI IN DISPENSA ha dato nuova vita al cuore di Agrigento, molti giovani infatti hanno sostato fuori e all’interno del locale per tutta la sera fino a tarda ora, con un piacevole sottofondo musicale grazie al Dj Giannino.

Il progetto è stato ideato dal giovane architetto Gabriele Magro, che ha utilizzato uno stile essenziale ma al contempo ricercato, contaminato da elementi tipici della tradizione siciliana. Mentre il concept del locale, l’ideazione del nome, il logo e la comunicazione sono state curate dall’Agenzia di Comunicazione CMC Studio:

“Quando Luca ci ha chiesto di creare l’immagine di questo locale ne siamo state subito entusiaste – si legge in una nota dell’Agenzia – Alle spalle c’è un progetto pensato da anni nei minimi dettagli, tanto entusiasmo, tanta voglia di far bene, la determinazione di creare qualcosa di nuovo ad Agrigento. Uno degli obiettivi principali è poi certamente quello di dare spazio all’eccellenza enogastronomica del nostro Paese, poter incuriosire con le storie che provengono direttamente dalla tradizione della nostra terra. Il nome ‘Enotria’ nasce proprio dalla tradizione, dal passato, dalla storia del vino, perché Enotria veniva chiamata l’Italia da un’antica popolazione romana, perché era la terra dove meglio si coltivava la vite e si produceva il vino. Ad Agrigento diventa oggi lo spazio dei sapori per eccellenza. ‘Calici e dispensa’ è infatti indicativo delle due anime del locale: da una parte la degustazione delle migliori produzioni vitivinicole e dall’altro lo shop di prodotti biologici, ricercati, tipici della nostra storia gastronomica. La creazione dell’immagine grafica ha quindi seguito questa linea, un progetto che continua e si evolverà nel tempo dando vita ad una serie di iniziative culinarie che renderanno vivo questo nuovo spazio agrigentino. La nostra Agenzia si è trasferita da poco ad Agrigento, in via Imera, e dopo essersi dedicata all’immagine della fiera Brand Italy Qatar, intende concentrarsi con maggiore attenzione a questo progetto e ad altre iniziative, al fine di mettere la comunicazione a servizio del territorio.”