Si presenta “Vittime di Mafia”, il libro di Fabio Fabiano e Gian J. Morici

Martedì 30 dicembre, presso la Chiesa di San Lorenzo, Piazza Purgatorio (Via Atenea), presentazione del libro “Vittime di mafia”.

Il libro, scritto da Fabio Fabiano e Gian J. Morici, nasce nel momento in cui, purtroppo, in molti scrivono di mafiosi e pentiti, finendo spesso con l’esaltarne la figura, dimenticando la crudeltà dei primi e il passato criminale degli altri. “Vittime di mafia” vuol diffondere e rendere nota, perché non se ne perda memoria, la storia delle vittime innocenti di mafia testimoniando il coraggio dei loro familiari e dando la giusta dimensione alla figura di quegli ominicchi e quaquaraqua che costituivano e costituiscono gli appartenenti a quella organizzazione, cancro della nostra terra, conosciuta come “Cosa Nostra”.

“Vittime di mafia” racconta infatti le storie di persone uccise per errore, uccise perché ostacolavano gli interessi mafiosi, a volte uccise perché forse ostacolavano altri interessi; storie di familiari di vittime conosciuti dai due autori che con il loro libro hanno voluto impedire che i nomi dei loro cari fossero destinati a cadere in quel pozzo dell’oblio che finisce con il coprire episodi di eroismo autentico, di dolore, di vite vissute e vite interrotte dalla brutale mano assassina di chi si erge a dio tra gli uomini, padrone della loro vita e della loro morte.

“Vittime di mafia” – scrive Antonio Evangelista nella prefazione del libro – prima ancora che libro e documento é un testamento rivolto soprattutto alle generazioni future, i cui lasciti principali sono una dignità, un coraggio e un’onestà che ti fa venire la pelle d’oca e gli occhi lucidi, che fa salire un groppo alla gola, mentre i pensieri e le parole si affollano nella mente. Allora apri le finestre e gridi nel buio della notte, quando le urgenze materiali si placano e l’orecchio della coscienza é in ascolto: sono incazzato nero e tutto questo non lo voglio vedere più”.

Al termine della seguirà un breve dibattito con gli autori del libro e familiari delle vittime innocenti di mafia.
Modera il Prof. Enzo Alessi.