Sono stati consegnati nella mattinata di martedì 23 dicembre 2014, presso il reparto di oncologia pediatrica dell’ospedale Civico di Palermo, i fondi raccolti dall’iniziativa di solidarietà FiabaCard – Racconti in 3D che fanno bene ai bambini. L’assegno di 2.640 euro è stato donato al Direttore Amministrativo Giovanni Migliore dall’on. Mariagrazia Brandara, presidente dell’associazione Agorà delle Donne, promotrice del progetto, e da Luca Russo, direttore creativo della società di comunicazione Zilù e ideatore di FiabaCard.

Alla cerimonia erano presenti il vicepresidente della Regione Sicilia Mariella Lo Bello, il direttore del reparto oncoematologico Paolo D’Angelo, il sindaco della Città di Naro Calogero Cremona accompagnato dall’assessore Sara Incardona, e il responsabile della casa editrice 500 grammi Francesco Teriaca.

A fare da cornice all’iniziativa il concerto gospel natalizio dei Giovani Allievi del Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo. Dopo la cerimonia i promotori dell’iniziativa hanno visitato anche l’ospedale dei Bambini del capoluogo siciliano.

FiabaCard è una cartolina che attraverso l’innovativa tecnologia della realtà aumentata, e con il supporto di un’app da scaricare sul proprio smartphone o tablet dall’Apple store o da Google Play, riesce ad offrire un innovativo gioco d’immaginazione in 3D che unisce la magia antica delle fiabe alla nuova frontiera dello storytelling tridimensionale. Il risultato è un’avventura multisensoriale frutto di sovrapposizioni in 3D, filmati, elementi audio e multimediali, con l’utilizzo di markers (codici stampati, in questo caso sulle card) riconosciuti attraverso la webcam del proprio device.

In occasione del Natale 2014, FiabaCard è diventata una cartolina di auguri personalizzabile che contiene la storia “Un insolito Natale” il cui ricavato è stato destinato alle cure dei piccoli pazienti del reparto oncologico del Civico di Palermo. Ogni bambino ha ricevuto una cartolina 3D che allieterà questi giorni di festa trascorsi in ospedale.

Nei giorni scorsi, le cartoline 3D di FiabaCard sono state inoltre donate ai bambini ricoverati nell’ospedale di Licata (comune del quale Mariagrazia Brandara è attualmente Commissario Straordinario) e a quelli residenti nella Città di Naro.

Agorà delle Donne e Zilù Comunicazione stanno già lavorando alla seconda edizione di FiabaCard per la quale molte istituzioni pubbliche e private hanno già manifestato interesse alla sponsorizzazione. Sono inoltre partite le procedure per la creazione di una Fondazione FiabaCard dedicata proprio ai bambini.

FiabaCard ha ricevuto il patrocinio della Camera dei Deputati e dell’Unar, Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali della Presidenza del Consiglio dei Ministri.