La Licata+Greutol C5 chiude il girone di andata con una scofitta

Nell’ultima giornata del girone di andata del campionato di calcio a 5 di serie C2 , la Licata+Greutol C5 di mister Prizzi affronta la Gear Sport, squadra al momento seconda in classifica a soli tre punti dal primo posto occupato dall’Agira.

La formazione biancorossa, fuori dalle mura amiche, si trova di fronte un avversario molto forte, un banco di prova reso più duro del previsto per via del fattore campo favorevole agli avversari, ma non è questo ad impensierire i ragazzi che partono subito molto forte creando non pochi problemi agli avversari che non si aspettavano un avvio di partita così aggressivo da parte del Canicattì 5, per altro il match è reso ancora più difficile a causa di due importanti assenze nella rosa biancorossa, non sono disponibili capitan Fontana e Ginex fuori per infortunio. La squadra ospite detta i tempi di un primo tempo ricco di buon gioco e molte occasioni mancate, la licata+greutol C5 è padrona del campo, al decimo minuto Moncado messo di fronte al portiere avversario da un assist di Sirone colpisce il palo alla sinistra del portiere, da lì in avanti il Canicattì crea ben cinque occasioni da rete concedendo poco ad un avversario che si limita raramente a farsi vedere nell’area di un poco impegnato Zambuto.

Allo scadere del primo tempo gli sforzi biancorossi portano alla rete firmata da Moncado servito da Corbo, mancano cinque minuti al riposo che si chiude con il vantaggio per una rete a zero, nei primi trenta minuti è doveroso segnalare anche la buona prestazione di Sirone .

Nei primi cinque minuti del secondo tempo la squadra ospite riparte con lo stesso atteggiamento di inizio partita, cercando di infierire ancora la rete avversaria ma senza riuscirci, da lì a poco arriva la rete della Gear Sport che fino a quel momento non aveva creato occasioni degne di nota, siamo sul 1-1, i ragazzi di mister Prizzi reagiscono e si fanno vedere nella porta avversaria con Corbo servito da Sirone, il forte laterale canicattinese non approfitta dell’occasione favorevole e sbaglia una rete a porta vuota, da lì in poi gli avversari prendono sempre più campo e riescono segnare la rete del 2-1, il vantaggio riaccende le speranze del Piazza Armerina che riesce così a segnare ben altre tre reti.

La partita si chiude con la vittoria della squadra di casa che fissa il risultato sul 5-1 di un match che ha fatto segnalare sicuramente dei fattori positivi, la licata+greutol C5 pur affrontando una squadra costruita per vincere il girone non sfigura, tiene il campo per ben 40 minuti rischiando persino di fare il colpaccio, col tempo il calo fisico favorisce la formazione di Piazza Armerina che sicuramente non si aspettava un avversario in grado di dare spettacolo e di dominare per più di 30 minuti, considerando sia il distacco in classifica notevole sia fattore campo sfavorevole alla formazione canicattinese.

L’articolo La Licata+Greutol C5 chiude il girone di andata con una scofitta sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.

Articoli consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow Me!