Il premio USSI ai Leoni Sicani

I Leoni Sicani sono stati premiati dall’USSI Sicilia con il premio speranza intitolato a “Mario Vannini”.
L’iniziativa, inserita nel contesto dei Premi dell’Anno 2014, ha avuto il suo epilogo al Teatro Regina Margherita di Caltanissetta nella serata di ieri, 16 dicembre.
I ragazzi della presidente Francesca Massimino (nella foto), durante la stagione 2013/2014, hanno sfiorato la vittoria dello scudetto di Wheelchair Hockey piazzandosi al secondo posto alle finali di Lignano Sabbiadoro.
“Siamo orgogliosi di questo riconoscimento – ha dichiarato Francesca Massimino, intervistata da Umberto Teghini, presentatore della serata – la nostra associazione raccoglie giovani che risiedono nella zona occidentale della Valle del Belice, ed ha come obiettivo principale quello di permettere a chiunque abbia una disabilità fisica, di qualsiasi entità, riguardante la deambulazione, di cimentarsi in questa disciplina. I sacrifici richiesti per partecipare al campionato di serie A sono enormi: non possiamo viaggiare in aereo perché non possiamo trasportare le carrozzine, dunque dobbiamo effettuare i nostri viaggi via terra e ciò comporta oltre ad un notevole dispendio di energie, anche un enorme dispendio economico”.
Il premio è stato consegnato dal segertario regionale dell’USSI, Nino Randazzo.

L’articolo Il premio USSI ai Leoni Sicani sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.