Ars, respinta la mozione di sfiducia

L’Assemblea regionale siciliana ha respinto la mozione di sfiducia al presidente della Regione, Rosario Crocetta.
L’esito della votazione è stato di 37 voti favorevoli alla mozione e di 44 contrari; dunque, 3 voti in meno dei 40 firmatari della mozione, infatti, risultavano assenti Vincenzo Fontana del Ncd e i due deputati Mpa-Pds Pino Federico e Dino Fiorenza.
La mozione era stata presentata congiuntamente dal centrodestra e dal Movimento 5 Stelle.
E’ la seconda mozione di sfiducia contro il presidente presentata in questi due anni di legislatura.