Gaetano Monachello poco considerato da D’Aversa

L’avventura del palmese a Lanciano al momento è molto triste

Nonostante la squalifica di Thiam, ancora una panchina per Gaetano Monachello.
Nel disastroso pomeriggio della sua Virtus Lanciano, l’attaccante palmese entra solo al 25′ del secondo tempo, quando il punteggio era già sul 1-3 per il Frosinone, sostituendo il diciottenneAlberto Cerri, autore dell’unico goal della squadra abruzzese, preferitogli dal primo minuto dall’allenatore Roberto D’Aversa che puntava ad avere una torre in avanti nel tentativo di scavalcare il centrocampo della squadra laziale con lanci lunghi.
Dall’entourage di Monachello emerge un po’ di delusione per la quarta panchina su quattro gare di campionato: ci si aspettava che l’attaccante classe ‘94 giocasse qualche minuto in più.
Tuttavia, c’è la consapevolezza della stima dell’allenatore che, infatti, lo ha sempre messo in campo nella ripresa; di una condizione non ancora ottimale; e del fatto che i compagni di reparto siano forti e in grande condizione.
Inoltre, l’esclusione a inizio gara contro il Frosinone potrebbe essere dettato dalla volontà dell’allenatore di schierare Monachello dal primo minuto domani, nella quinta giornata di campionato, nella partita esterna contro il Varese, che si disputerà alle 20,30.
Ovviamente la prestazione di Monachello è stata pesantemente condizionata dal risultato: poco dopo il suo ingresso in campo il punteggio vedeva gli abruzzesi sotto di tre goal.
In ogni caso, la ventina di minuti concessi dall’allenatore D’Aversa all’attaccante siciliano sono serviti per mettere minuti nelle gambe, necessari per acquisire quella condizione ottimale che un giocatore con le sue caratteristiche fisiche raggiunge solo gradualmente.
La speranza è che D’Aversa, visti anche i risultati pessimi, possa cominciare ad avere fiducia nell’attaccante palmese. Se si continua con questo muro contro muro, o va via il tecnico o andrà via il giocatore. Il Monaco non è per nulla soddisfatto.

Luigi Arcadipane – LaSicilia

L’articolo Gaetano Monachello poco considerato da D’Aversa sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.