Coppa Italia, L’Akragas passa. Leonfortese battuta

In una giornata contraddistinta dall’accordo raggiunto dell’Akragas per l’ingaggio di Giuseppe Meloni, presentato in mattinata nel corso di una conferenza stampa allo stadio Essseneto di Agrigento, i biancazzurri di Giancarlo Betta hanno affrontato e battuto, nel secondo turno di Coppa Italia, la Leonfortese regolata con il risultato di 3 a 2.

Discreta la presenza di pubblico, stimata in circa 800 spettatori, concentrati in tribuna coperta.

Tra i biancazzurri spazio ai giocatori non utilizzati domenica ad Agropoli.
Parte bene la squadra di casa che passa in vantaggio al 15′ minuto con Savanarola che di testa manda dentro un cross, su punizione, di Daniele Arena. La Leonfortese non rimane a guardare, si spinge in avanti, e pochi minuti dopo coglie il pareggio. Scalese commette un’ingenuità commettendo fallo su un avversario dopo aver perso il pallone per un errato disimpegno. L’arbitro assegna il penalty che Caputa trasforma.

Il primo tempo scorre via su una situazione di equilibrio.

Nel secondo tempo, con le reti di Chiaria al 55° e di Daniele Arena al 59°, l’Akragas prova ad assestare il colpo decisivo agli ospiti. Ma passano ancora pochi minuti, e Caputa (al 65′) accorcia le distanze. Negli ultimi minuti, Betta manda in campo Risolo e Dentice per Aprile e De Angelis, forze fresche per contrastare il forcing finale degli avversari.

La Leonfortese si spinge in avanti alla ricerca del pari: ci proveranno Fecarotta, Luzzo Scorpo e Castro ma i loro tentativi non impensieriranno più di tanto l’estremo difensore Scalese.
Non basteranno agli ospiti i 4 minuti di recupero decretati dall’arbitro. L’Akragas vince la partita e supera il turno.

IL TABELLINO
AKRAGAS 3
LEONFORTERSE 2

AKRAGAS: 1 Scalese, 2 Bonaffini, 3 De Angelis, 4 Aprile, 5 Vindigni, 6 Astarita, 7 Savanarola, 8 Trofo, 9 Chiaria, 10 Arena D, 11 Assenzio
A Disposizione: 12 Evola, 13 Risolo, 14 Napoli, 15 Dentice, 16 Leanza, 17 Tresor, 18 Puleo, 19 Lauria, 20 Lo Monaco

LEONFORNTESE: 1 Saitta, 2 Bonaventura, 3 Di Donato, 4 Monforte, 5 Inveninato, 6 Liuzzo Scorpo, 7 Caputa, 8 Nicolosi, 9 Gambino, 10 Candiano, 11 Di Pasqua
A Disposizione: 12 Pentimone, 13 Castro, 14 Di Peri, 15 Maria, 16 Fecarotta, 17 Faraci, 18 Floridia, 19 Manuguerra, 20 Di Pasquale

Reti: 15° Savanarola, 26 (R) Caputa, 55° Chiaria, 59° Arena D, Caputa

L’articolo Coppa Italia, L’Akragas passa. Leonfortese battuta sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.