Blitz della Polizia Locale a San Leone contro i ristoratori ambulanti

Il Commissario straordinario del Comune di Agrigento Luciana Giammanco informa che nei giorni scorsi è stata effettuata un’operazione di controllo a vasto raggio della Polizia locale di Agrigento nei confronti di tutti i venditori di panini e bibite itineranti, su autocarri posteggiati tra il controviale falcone-borsellino ed il piazzale Caratozzolo della frazione San Leone (attività di somministrazione di alimenti e bevande e di oggettistica e dvd musicali ecc.).
La squadra annonaria del nucleo tutela commercio, ha sanzionato a tappeto tutti gli esercenti, per non aver rispettato la normativa regionale sul commercio relativa all’occupazione di suolo pubblico e per aver disatteso il divieto di preparazione dei cibi su griglia e posizionamento di sedie e tavolini.
La suddetta attività ha inteso tutelare non soltanto la legittimità amministrativa relativa all’occupazione di suolo pubblico, in mancanza di autorizzazione (autocarro, sedili, tavoli, ombrelloni), ma anche il decoro urbano e l’igiene nella preparazione dei cibi offerti al pubblico, mediante l’utilizzo di griglie non autorizzate dal comune.
Sono stati elevati 12 verbali per violazione delle della legge regionale sul commercio su aree pubbliche.
L’attività di controllo del territorio intrapresa nelle ultime settimana per il ripristino delle regole di convivenza verrà continuata senza soste.