La Nuova Gioiese fermata in casa dal Due Torri

NUOVA GIOIESE (4-4-2): Simonetta (94); Cosoleto (95), Saccà, Taverniti, Gentilesca (96); G. Crucitti, A. Crucitti, Tuzzato (95), (28’st Fiorino 95) Gambi; Manfrè (28’st Guerrisi) Zampaglione (45’st Trentinella). In panchina: Panuccio, Sacco, Somma, Caruso e Barillà. All. Dal Torrione

DUE TORRI: (5-3-2): Ingrassia; Acquaviva (37’st Ragusa sv), Scolaro, Galati, Cassese, Gaglio (16’st Savasta 6); Duro (39’st Calafiore) Provenzano, Pitarresi; Dalì, Puntoriere. In panchina: Paterniti, Tricamo, Ciccone, Scaffidi, Cicirello e Traviglia. All. Venuto

ARBITRO: Fusco di Brindisi 6,5 (assistenti: Capolupo di Matera e Orga di Moliterno)

MARCATORI: 10’st Puntoriere (DT) rigore, 15’st Zampaglione (NG)

NOTE: Spettatori 600 circa. Terreno di gioco in ottime condizioni. Al 27’pt Zampaglione sbaglia un calcio di rigore colpendo il palo alla destra di Ingrassia. Espulso Saccà (NG) al 10’st per fallo da ultimo uomo su Puntoriere. Ammoniti: Taverniti, Gaglio, Galati, Pitarresi e Guerrisi. Recuperi: 1’st, 5’st

Termina in parità la sfida tra Nuova Gioiese e Due Torri. Un pareggio sostanzialmente giusto tra due squadre che se la sono giocata a viso aperto e che mercoledì si riaffronteranno (a campi invertiti) per il secondo turno della Coppa Italia. Forse ai punti avrebbe meritato qualcosina in più la formazione di casa che ha colpito anche due legni con Mimmo Zampaglione.

Tratto da Gioia Sport

L’articolo La Nuova Gioiese fermata in casa dal Due Torri sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.