Cicero: “Eternit a San Leone, il comune intervenga”

AGRIGENTO – Il consigliere comunale di Agrigento, Antonio Cicero, lancia u allarme eternit a San Leone e chiede immediati interventi: “Una pericolosa discarica di rifiuti speciali (eternit), giace sotto il sole a San Leone in piazza Montessori, in pieno centro abitato, a pochi metri dalla scuola elementare primaria. L’eternit, oltre a deturpare l’ambiente, è altamente inquinante e può causare un rischio sanitario per la popolazione” si legge in una nota diffusa dalla presidenza del consiglio comunale di Agrigento a firma del consigliere Cicero.
“Occorre avviare subito le procedure per la bonifica e limitare i danni di una paventata dispersione delle polveri di amianto.
Chiedo pertanto l’intervento del Commissario del Comune Dott.ssa Luciana Giammanco affinché si attivi, anche per fare intensificare i controlli, al fine di contrastare tutti quei reati di criminalità ambientale che mettono in serio pericolo la salute dei cittadini.
Un’azione delinquenziale quella di abbandonare tra i rifiuti l’eternit, che rischia di trasformarsi anche in una pessima pubblicità per un luogo deputato ad essere meta di turisti e villeggianti” conclude Cicero nella sua nota.