Il Raffadali fa suo il derby con l’Accademia Licata

Inizia nel migliore dei modi la nuova stagione calcistica del Raffadali targata Giovanni Falsone. I gialloverdi, nella gara di andata del primo turno di Coppa Italia, hanno sconfitto, al Comunale di Raffadali, l’Accademia Licata per due reti a zero, grazie ai gol di Clemente e Di Maria.

RAFFADALI: Tilaro, Cuffaro, Cipolla, Iannello, Argento, Di Maria, Curaba, Martino, Falsone, Clemente e Unniemi
ACCADEMIA LICATA:  Savaia, Santamaria, Raia, Curella, Morgana, Puccio, Loggia, Magliarisi, Sitibondo, Zarbo e Iannello.

Pronti via, e la squadra di casa passa in vantaggio con un bel colpo di testa di Clemente, che raccoglie un cross mirato dalla destra. Il raddoppio arriva intorno alla mezz’ora, con un azione personale di Di Maria che, dopo aver recuperato palla a centrocampo, calcia dal limite insaccando alle spalle del portiere, che consentiva di  chiudere il primo tempo sul punteggio di due reti a zero.
Nel secondo tempo l’Accademia Licata tenta di riaprire la partita senza impensierire troppo gli avversari, malgrado giocasse in superiorità numerica per l’espulsione del raffadalese Curaba nei minuti finali. Non succederà più nulla sino alla fine.
Domenica prossima il ritorno al Dino Liotta.

Davide Miccichè

Una punizione dal limite del Raffadali

Una punizione dal limite del Raffadali

Il raddoppio del Raffadali festeggiato dai calciatori

Il raddoppio del Raffadali festeggiato dai calciatori

I calciatori festeggiano il vantaggio

I calciatori festeggiano il vantaggio

L’articolo Il Raffadali fa suo il derby con l’Accademia Licata sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.