Editori statunitensi allo Sciacca Film Fest 2014

Si avvicina l’appuntamento con lo Sciacca Film Fest 2014, rassegna-concorso internazionale di documentari, cortometraggi e lungometraggi in programma dal 5 all’11 settembre prossimi all’interno del complesso monumentale della Badia Grande di Sciacca. Sarà come sempre il Cinema il grande protagonista della manifestazione organizzata dall’associazione culturale “Il Cortile”.

Ma ad impreziosire la settima edizione dello Sciacca Film Fest sarà l’ampio spazio dedicato alla letteratura, con la sezione LetterandoInFest Estate che si preannuncia densa di appuntamenti.

In particolare, il festival quest’anno ospiterà sei delegati statunitensi, tra giornalisti ed editori, guidati dalla rappresentate del Desk Italbook presso la ICE (Istituto Commercio Estero) di Chicago, Elena Philips e da Leopoldo Sposato, funzionario dell’ICE di Roma. Con loro, saranno allo Sciacca Film Fest  anche Jenna Johnson, senior editor della casa editrice Houghton Mifflin Harcourt, Philip Rappaport, direttore della Open Road Integrated Media, Michael Z. Wise, cofondatore della New Vessel Press, Valerie Merians, comproprietaria del Melville House Publishing, Ines Ter Horst, manager per i diritti all’estero della University of Chicago Press, e il giornalista della rivista Publishers Weekly, Marc Rotella.

In programma, all’interno dello Sciacca Film Fest, un convegno, previsto il 10 settembre, e alcuni incontri lavorativi ai quali parteciperanno vari editori siciliani. L’obiettivo è quello di mettere in contatto realtà locali ed internazionali per promuovere iniziative comuni e nuove strategie di mercato.

Da segnalare, infine, la collaborazione tra lo Sciacca Film Fest e il maestro Cosimo Barna. Una delle opere realizzate dall’artista sarà utilizzata, infatti, per arricchire l’aspetto grafico e le immagini coordinate che caratterizzeranno la settima edizione del festival.