Atletico Raffadali, l’intervista con il presidente Angelo Salemi

Archiviate le vacanze l’Atletico Raffadali ha iniziato a progettare la nuova stagione che disputerà in Seconda Categoria. Dopo le positive stagioni appena trascorse il Presidente Angelo Salemi è pronto ad affrontare il nuovo campionato che inizierà i primi di ottobre.
Questa l’intervista che ha concesso ad AgrigentoSport.

-Nella passata stagione l’Atletico Raffadali si è classificata sesta. Può farci un piccolo bilancio?
-Non posso che essere soddisfatto. La squadra, pur non raggiungendo i play-off, ha fatto un buon campionato, mostrandosi solida e facendosi valere contro tutte le avversarie. Peccato per gli infortuni e alcune squalifiche che da dicembre in poi ci hanno fatto perdere il passo con le prime in classifica.

-Quali sono gli obiettivi per il prossimo campionato?
L’Atletico Raffadali punterà a vincere il campionato. Negli ultimi due anni ci siamo andati vicini ma i continui infortuni non ci hanno permesso di farlo. Punteremo tutto sull’entusiasmo e sulla grande partecipazione che i miei ragazzi mi dimostrano da anni a questa parte. Il titolo di capocannoniere poi, vinto lo scorso anno dal nostro attaccante Dumitru Adi, è un buon punto di partenza.
– La data del ritiro è stata decisa? E, soprattutto, che rosa si presenterà?
Il ritiro sarà i primi di settembre, un mese abbondante di preparazione sarà più che sufficiente. La rosa sarà quasi tutta confermata. Con i miei collaboratori stiamo lavorando per cercare di rinforzare ancora di più la squadra con qualche acquisto mirato di categoria superiore, ma il blocco sarà quello dell’ultimo campionato. La mia squadra sarà rappresenta da molti giovani di Raffadali, accompagnata da altri ragazzi provenienti dai paesi vicini.

Intervista di Davide Miccichè

L’articolo Atletico Raffadali, l’intervista con il presidente Angelo Salemi sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.