Camastra, tre consiglieri si dichiarano “indipendenti”

In occasione del Consiglio Comunale del Comune di Camastra con all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio di previsione, i consiglieri della lista Camastra Forte e Libera, Antonio Costanza, Anna Maria Di Miceli e Dora Allegro, dopo una lunga valutazione socio-politica, “essendo venute ha mancare tutti i presupposti nel rappresentare l’ideologia politica a cui aderivano”, in apertura dei lavori consiliari si sono dichiarati indipendenti. Gli stessi continueranno nel percorso intrapreso fin dall’inizio della legislatura, mantenendo la propria posizione d’opposizione nei confronti dell’amministrazione.