“Buttanissima Sicilia”, Pietrangelo Buttafuoco a Porto Empedocle

Ad una “Torre di libri” arriva Pietrangelo Buttafuoco con la sua “Buttanissima sicilia”. Il giornalista scrittore sarà giovedì 7 agosto, ospite della rassegna culturale empedoclina e nel baglio della Torre Carlo V, alle 18 e 30, presenterà il suo ultimo libro edito da Bompiani. Non si tratta di un romanzo e neppure di una raccolta di racconti ma di un pamphlet feroce e velenoso contro l’autonomia regionale siciliana, contro lo statuto speciale, frutto – secondo Buttafuoco – di un accordo tra gli indipendentisti mafiosi e gli alleati anglo-americani. Quello che doveva essere uno strumento per migliorare una regione splendida come la Sicilia – è in sintesi l’analisi dello scrittore – si è poi rivelato nei decenni un mostro utile solo a raccogliere consenso elettorale e ad alimentare il clientelismo”. Nel corso della presentazione verrà coinvolto nella discussione il sindaco – deputato regionale Lillo Firetto. La serata, che si preannuncia ricca di spunti interpretativi, sarà coordinata dalla giornalista Annamaria Scicolone mentre i momenti musicali saranno a cura del Maestro Toni Bruccoleri. Come di consueto verrà offerto il servizio librario effettuato a cura della libreria Giunti al punto. L’ingresso è libero.