Memorial Giuseppe AmicoDavanti ad una numerosa platea, all’interno del Campo Comunale di Fontanelle, si è svolta la serata conclusiva del 1° Memorial “Peppe Amico”, torneo di calcio a 11, che ha avuto nel tardo pomeriggio il suo epilogo con la disputa della Finale tra le squadre dell’A.S.D. Fontanelle e l’Ordine degli Ingegneri e conclusasi con il punteggio di 2-1 a favore della squadra ospitante, con le reti del Capocannoniere del Torneo Bernardino Desiri e Zeus Mbaye per l’A.S.D. Fontanelle e di Vincenzo Licata per l’Ordine degli Ingegneri.
Al termine della partita si è svolto il vero momento del Memorial.
Dopo il saluto del promotore ed organizzatore Gerlando D’Aleo (poliziotto in servizio all’Ufficio Immigrazione della Questura di Agrigento), che si è detto molto soddisfatto dell’ottima riuscita di questa Prima edizione del Memorial, oltre che nella serata conclusiva di aver raggiunto l’obiettivo non facile di presentare alla cittadinanza ed agli sportivi Giuseppe, grazie anche alla realizzazione di un video che ha emozionato tutti i presenti e che ha raccontato la breve ma intensa vita di questo giovane Poliziotto ed Atleta delle Fiamme Oro (gruppo sportivo della Polizia di Stato) morto prematuramente il 10 ottobre scorso a Ostia (Roma) in un assurdo incidente stradale.
Durante la serata hanno preso la parola diversi ospiti intervenuti per rendere omaggio a Giuseppe.
Commovente l’intervento della mamma di Giuseppe, Anna Mallia, che ovviamente come si può facilmente intuire non riesce a rassegnarsi all’improvvisa dipartita del proprio figlio, la quale comunque sapeva entrare nei cuori di tutti i presenti raccontando della difficile scelta di madre al capezzale del proprio figlio ormai deceduto ed acconsentire all’espianto degli organi, e permettere così a 5 persone del nostro paese a vivere una vita normale.
A seguire le testimonianze dei rappresentanti dell’A.I.D.O. Provinciale, con a capo la sua coordinatrice Paola Pisciotta e la sezione di Favara egregiamente rappresentata da Vincenzo Vella, oltre ad alcuni trapiantati che condividevano con i presenti il loro continuo ringraziamento nei confronti dei loro “angeli”, cioè le persone decedute che hanno donato loro gli organi.
Tra gli ospiti della serata anche don Angelo Brancato, parroco della Madonna di Fatima e don Giuseppe La Rocca, Cappellano della Polizia di Stato, i quali hanno preceduto gli interventi del Sindaco pro-tempore di Agrigento Piero Luparello, il quale anch’egli ha voluto ribadire il gesto di assoluta generosità dei genitori nel voler donare gli organi del figlio, nonostante non sia facile prendere una decisione simile, oltre a spiegare come possa essere contro natura dover assistere alla morte dei propri figli.
A concludere l’intervento del Questore di Agrigento Mario Finocchiaro, il quale si è detto particolarmente entusiasta della cerimonia conclusiva, nella quale ha avuto modo di conoscere da “vicino” Giuseppe, la sua storia, la sua famiglia, i colleghi e gli amici di Roma, Catania e Caltanisseta, attraverso il video che è stato proiettato, ma anche le testimonianze lette dalla mamma e dalla zia Rita. Lo stesso Questore Finocchiaro parlando in modo semplice e concreto lasciando trasparire un incredibile sensibilità e un pizzico di emozione verso gli argomenti affrontati, e verso la storia di Giuseppe, dopo questa intensa serata non nascondeva di guardare alla donazione degli organi con occhi e prospettive diverse.
A conclusione di questo lungo e toccante momento di ricordo e di testimonianze, iniziava la premiazione finale del torneo, ed anche qui non sono mancati i motivi per emozionarsi, infatti al momento della consegna del trofeo dei vincitori ai giocatori dell’A.S.D. Fontanelle, gli stessi con in testa Ciccio Nobile prendeva la parola per spiegare come l’intera squadra rimasta particolarmente colpita dall’intera serata desideravano regalare il trofeo appena conquistato alla mamma di Giuseppe.

In conclusione, una serata magica per un ricordare un ragazzo speciale. Giuseppe Amico, per gli amici Peppe.

L’articolo 1° Memorial “Giuseppe Amico”: vince il Fontanelle [FT – VD] sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.