Agricoltura sociale: approvato alla Camera Odg di Moscatt (Pd) che potrà finanziare nuove imprese

Durante la discussione della legge in tema di agricoltura sociale, è stato approvato dalla Camera dei Deputati l’Odg proposto dal parlamentare del Pd Antonino Moscatt, insieme a Valentina Paris e Chiara Gribaudo.
L’agricoltura sociale rappresenta un sistema innovativo di concepire i servizi alla persona offrendo, allo stesso tempo, un valido e moderno modello di diversificazione del settore agricolo.
“La legge approvata – afferma Moscatt – mostra come vi sia una grande sensibilità delle istituzioni in tema di agricoltura sociale e soprattutto la volontà di investire direttamente su questo modello già sperimentato in molti territori. Per questo abbiamo presentato l’odg che impegna il governo – continua – ad inserire nel regolamento attuativo, legato ai fondi d’autoimprenditorialità Invitalia, la possibilità di finanziare anche nuove imprese che si occupano di servizi in ambito di agricoltura sociale, e quindi connessi anche, alla disabilità ed alla – conclude Moscatt – tossicodipendenza”.