A breve nuove strutture a disposizione della nautica da diporto

PORTO EMPEDOCLE – Un nuovo finanziamento di un milione e 800 mila euro destinato al porto empedoclino e in particolare al potenziamento del turismo nautico da diporto permetterà di potenziare i pontili arrivando ad ormeggiare a regime oltre 500 barche. Con queste nuove strutture si potranno ormeggiare imbarcazioni fino a 32 metri di lunghezza finora irricevibili.
La notizia è stata annunciata questa mattina dal sindaco di Porto Empedocle, Lillo Firetto nel corso di un incontro con i giornalisti svoltosi alla presenza del comandante della Capitaneria di Porto, Massimo Di Marco e del gruppo di imprenditori privati che realizzerà i lavori al porticciolo turistico.
Si tratta di nuovi servizi di approdo con un’area di hospitaly e del restauro di un vecchio fabbricato sul braccio del porticciolo destinandolo a moderna struttura al servizio alla nautica da diporto. L’inizio dei lavori è previsto in Settembre.
“ Il porto empedoclino – ha detto il sindaco Lillo Firetto – con questo intervento muove un altro utile passo nella logica di rafforzamento della diportistica nel molo storico”