Sabato 21 giugno all’ex Collegio dei Filippini presentazione del libro “ Tira Scirocco” dell’autrice Monica Gentile

L’Assessore ai Beni e alle Attività culturali Maurizio Masone informa che sabato 21 giugno 2014 alle ore 17,30 nella Sala Gianbecchina dell’ex Collegio dei Filippini, si terrà la presentazione del libro “Tira scirocco” di Monica Gentile (Pacini Editore).

Il libro, classificatosi al primo posto nella seconda edizione del Premio Letterario “Edizione straordinaria”, è stato possibile presentarlo ad Agrigento grazie alla collaborazione con il Comune di Agrigento, di Amedeo Bruccoleri anima della libreria Capalunga e dell’editore Pacini.

Monica Gentile, una laurea in Lingue e Letterature straniere moderne e un’esperienza di lavoro vissuta tra Parigi, Londra e Roma, si è infine stabilita a Palermo dove lavora.

La scrittrice agrigentina ha avuto successo di critica che, a proposito della sua ultima pubblicazione, sottolinea che “Tira scirocco” descrive in modo mirabile il microcosmo di un paese siciliano, Bagnomaria, fatto di tante storie che si intrecciano fra loro fino a formare una memoria condivisa. Con sapienza di scrittura e di abilità di regia,l’autrice si muove con estro e destrezza con l’arte di un antico cantastorie, che di ogni vicenda ricostruisce la storia singola per arrivare alla storia grande, quella dell’intera comunità del paese”.

Prima di salire alla ribalta del Salone del Libro, Monica Gentile con “Tira scirocco” si è aggiudicata anche il secondo posto alla VI edizione del Premio Letterario Città di Castello.

Interverranno alla presentazione il giornalista Dario Piparo e Pamela Castelli che leggerà brani del romanzo.