Home PrimoPiano Maturità, via al conto alla rovescia

Maturità, via al conto alla rovescia

277 views
0

(Adnkronos) E’ ormai iniziato il conto alla rovescia per il ‘fatidico’ giorno in cui gli studenti dell’ultimo anno delle superiori affronteranno l’ultimo grande ostacolo della loro carriera scolastica: l’esame di Stato o, più comunemente, di maturità. Lezioni ormai agli sgoccioli, ultime interrogazioni e compiti in classe per gettarsi quindi nei ”ripassi” dell’ultim’ora tra bignami, temari e manabili per arrivare il prossimo 18 giugno alla prima prova dell’esame di maturità edizione 2013-2014, ovvero la prova di italiano.

Gli studenti ‘chiamati’ alla prova, quest’anno, sono 459.474. Tra questi, frequentano il liceo classico 52.764 giovani, lo scientifico 111.793, il linguistico 3.638, il pedagogico 37.845, il tecnico 158.438 e il professionale 76.882. Mentre nell’istruzione artistica sono 18.114 i ragazzi che frequentano l’ultimo anno. A queste cifre vanno aggiunti i privatisti, che non vengono quindi conteggiati nelle classi attuali, e vanno sottratti tutti coloro che non verranno ammessi agli esami.

La prima prova scritta si terrà mercoledì 18 giugno alle ore 8.30. Come per gli altri anni la lo svolgimento della prima prova scritta prevede diverse opzioni tra cui il candidato potra’ scegliere. La prova è rivolta ”ad accertare la padronanza della lingua nella quale si svolge l’insegnamento” quindi l’italiano e consentira’ all’allievo di scegliere tra diverse opzioni. Accanto al ”classico” tema ”su argomento di ordine generale” o a carattere storico o letterario, si potrà optare per ”l’analisi e commento di un testo letterario o non, in prosa o poesia”, per la produzione di un articolo di giornale o di un saggio breve.