Sopralluogo del sindaco Firetto al cantiere dell’area del pescato

PORTO EMPEDOCLE – Il sindaco Lillo Firetto ha effettuato questa mattina, accompagnato dai dirigenti dell’Ufficio Tecnico Comunale e dai responsabili della Capitaneria di Porto, un sopralluogo nel cantiere dell’Area del Pescato all’ingresso del porto per verificare lo stato dei lavori.
Sostanzialmente l’opera strutturale è stata completata con l’operazione di pavimentazione dell’intera superficie e la sistemazione del manto stradale nella via laterale di accesso. A giorni verranno ultimati anche i cosiddetti “Sottoservizi”, la collocazione dei box per la sistemazione degli uffici e dei macchinari per la produzione del freddo.
L’opera, realizzata grazie ad un finanziamento europeo di 487 mila euro, vede l’impegno finanziario della Regione Siciliana per 330 mila euro e quello del Comune per circa cinquantamila euro.
“La realizzazione di questa struttura – ha detto il Sindaco Lillo Firetto – migliora le condizioni di agibilità ordinaria degli operatori all’ingrosso del settore ittico, con un’area dedicata e strutturata, elevando gli standard igienico-sanitari della filiera. Migliora la condizione portuale a beneficio dell’ingresso porto, lato Est. L’impresa. il progettista e la direzione dei lavori – ha concluso il primo cittadino Lillo Firetto – hanno reso un ottimo lavoro!”.