Esseneto, operai al lavoro: riapre la gradinata

foto calcinacci stadio essenetoNessun problema per la riapertura della gradinata dell’Esseneto dopo il crollo dei calcinacci che hanno provocato il ferimento di due persone.
Dopo il fischio finale della partita fra Akragas e Agropoli, all’apertura dei cancelli per consentire il deflusso del pubblico, due tifosi sono stati colpiti dai detriti rimediando ferite alla testa.
I vigili del fuoco, intervenuti pochi minuti dopo, hanno transennato tutta la parete esterna della gradinata. Il presidente dell’Akragas, Silvio Alessi, però, rassicura sull’immediata soluzione del problema.
“Gli operai del comune – dice Alessi – stanno predisponendo un intervento immediato per rimuovere i pericoli. Domenica il settore sarà regolarmente aperto e abbiamo già messo in vendita i biglietti anche per questo settore”.

L’articolo Esseneto, operai al lavoro: riapre la gradinata sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.