Collettiva d’arte per il premio Pippo Montalbano

In occasione della V edizione del “Premio Pippo Montalbano” che si svolgerà oggi, alle ore 18.00 presso la Sala del Collare del Castello Chiaramonte di Favara, l’Accademia Comunale – Arte – Cultura e Legalità diretta dal prof. Vincenzo Patti ha allestito una bellissima collettiva di pittura che ne farà dunque da cornice.
Alla collettiva d’arte contemporanea partecipano diversi selezionati e valenti artisti del panorama siciliano tra cui lo stesso Vincenzo Patti, Francesca Graceffa, Lillo Todaro, Graziella Castronovo, Amelia Russello, Benedetta Spiteri.

Francesca GraceffaNel corso del Premio Pippo Montalbano, ideato dall’Associazione “il Libero Canto di Galiope” e da l’AICS con la preziosa collaborazione del Dott. Antonio Patti scrittore, saranno premiati diversi artisti che si sono distinti nei vari campi dell’arte, dal teatro alla musica, alla scultura, alle arti figurative; immersi tra manufatti artistici di grande rilevatezza.
Vedremo dunque nel fluire della nostra visita alla mostra d’arte la Medusa caravaggesca immersa in uno scenario espressionista dell’artista Graceffa (di cui assisteremo il 20 Settembre prossimo ad una sua personale nella medesima location del premio. Personale curata dal prof. Vincenzo Patti e la sua Accademia) e nel contempo assisteremo alla visione degli scenari di pietre come radici dell’artista Patti, o ancora uno sguardo con-turbante di Russello ed un paesaggio tendente all’impressionista di Todaro e non solo. Un viaggio senza dubbio particolare che emozionerà, stupirà, sconvolgerà lo spettatore, non lo lascerà di certo indifferente.

Questo premio ha lo scopo di ricordare l’illustre artista agrigentino nel luogo in cui si era svolta la sua ultima esibizione artistica prima della sua prematura scomparsa avvenuta l’8 Marzo del 2009. La quinta edizione, presentata da Marcella Lattuca, vedra’ l’illustre riconoscimento consegnato all’artista blues man Joe Castellano, all’attore cabarettista Dario Veca, all’attrice regista Ilenia Costanza, al gruppo folkloristico Val d’Akragas (dedicato alla memoria di Gigi Casesa, suo storico e indimenticato presidente) e all’attrice Mariuccia Trupia.

Tra i premiati un riconoscimento speciale anche all’attore poliedrico Giovanni Moscato che lustro ha dato e che continua a dare alla cultura siciliana e agrigentina. Interverranno la cantante Cristina Milone recente vincitrice del premio internazionale “Convivio 2013” e l’attrice Lia Rocco.
Una serata d’arte a 360 gradi, in memoria di uno dei personaggi che hanno fatto e continua a fare la storia nel panorama artistico e culturale.