Ottima Nuoto Agrigento al campionato regionale della federazione italiana

nuoto regionaleSi è chiusa domenica 16 marzo la stagione invernale per gli esordienti A, con il Campionato Regionale della Federazione Italiana Nuoto che si è svolto in tre giorni ed ha visto la partecipazione di 44 società provenienti da ogni angolo della Sicilia per un totale di 1821 atleti/gara. Per la Città di Agrigento ha partecipato a questa importantissima competizione la Polisportiva Nuoto Agrigento che ancora una volta ha tenuto alti i colori della nostra Città ottenendo ottimi risultati. Nella classifica generale, infatti, la società agrigentina è riuscita a mettere dietro blasonatissime squadre come la CSTI Caltagirone, la Nuoto Chiaramonte, la Athon di Augusta, la All Swim e molte altre, riuscendo nell’impresa di totalizzare 25 punti federali.
Il Campionato vedeva la partecipazione di tutti gli atleti agonisti della Sicilia nati tra il 2001 ed il 2003 e per la Polisportiva Nuoto Agrigento sono stati convocati dall’allenatore Davide Dessì gli atleti Sofia Catanese (2002), Nadine Cimino (2002), Giorgi Mori (2002), Alexia Lenea (2003), Barbara Sciabica (2003) e Flavio Sciortino (2002). Straordinari sono stati i risultati degli atleti agrigentini che sono riusciti a cogliere i frutti maturati con gli allenamenti di questa prima parte di stagione, migliorando abbondantemente i propri record personali e fermando il cronometro spessissimo su tempi di assoluto livello come nel caso del 100 stile libero di Nadine Cimino nuotato in 1’08’’ che è il nuovo record provinciale per le esordienti A.
Ottimi sono stati anche i piazzamenti degli atleti di Coach Davide che hanno occupato posizioni di rilievo nelle classifiche di ogni gara come ad esempio nel caso del terzo posto di Alexia Lenea tra le nate nel 2003 nei 100 rana e dei due quarti posti di Flavio Sciortino tra i 2002 nei 200 stile libero e nei 100 delfino. Ottimi risultati sono stati raggiunti anche con le staffette a testimonianza che tutti gli atleti della società agrigentina hanno ormai raggiunto un altissimo livello e sono pronti a lottare per posizioni di prestigio nel panorama regionale e nazionale. Enorme soddisfazione è stata espressa dall’allenatore Davide Dessì che ha commentato: “Non posso che dare singolarmente un 10 ad ogni atleta sceso in acqua ed un 10 e lode al gruppo nel suo insieme. Ho visto una squadra unita, compatta che ha sofferto e gioito insieme, sempre pronta a stimolarsi ed esaltarsi per il successo di ogni suo componente. Ho respirato un clima di gioia, di serenità e di stima reciproca che non può che fare bene a tutti noi. Grandissime le prestazioni dei miei atleti che migliorano abbondantemente i propri tempi e si piazzano ai primi posti della classifica regionale. Esperienza stupenda che segnerà il cammino di ognuno di noi e che ancora una volta sarà un punto di partenza dal quale ricominciare a lavorare oltre che il coronamento di una stupenda stagione invernale”. Parole importanti quelle del giovane tecnico agrigentino che focalizza l’attenzione non solo sulle stupende prestazioni ma anche sulla forza e l’unione del gruppo, sulle quali ha lavorato fin dal primo momento. Un elogio alla propria squadra è stato fatto anche dal Presidente bianc’azzurro che ha commentato: “Sono felice di vedere la mia squadra confermasi ai vertici. Il nuoto ad Agrigento è uno sport in forte crescita e questo soprattutto grazie all’operato del nostro staff, dell’allenatore e degli istruttori”.

L’articolo Ottima Nuoto Agrigento al campionato regionale della federazione italiana sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.