Home Dai Comuni Agrigento Il Ribera conquista la promozione in Eccellenza, con tre giornate di anticipo

Il Ribera conquista la promozione in Eccellenza, con tre giornate di anticipo

315 views
0
Francesco Talluto con i tifosi

Francesco Talluto con i tifosi

Con tre giornate d’anticipo, la corazzata biancoazzurra fa suo matematicamente il torneo di Promozione e si conquista il lascia passare per il massimo torneo regionale. Prossimo campionato in cui il presidente e la dirigenza tutta proveranno a disputare una stagione sempre al vertice per puntare alla serie D.
Quindi dopo il netto successo ottenuto sull’Empedoclina, il Ribera può festeggiare la promozione in ECCELLENZA. Pertanto grande merito va al mister Francesco TALLUTO capace di collaudare e gestire, nei momenti di difficoltà che si sono verificati durante la stagione una grande squadra, formata da grandi giocatori con un passato anche in categorie superiori ed un gruppo di giovani Riberesi doc pieni di entusiasmo e carica agonistica. Successo da condividere con l’intera società guidata dal presidente e con un pubblico sempre caloroso.

 Talluto rilancia il suo Ribera

Talluto rilancia il suo Ribera

Per la squadra di mister Francesco Talluto è stata una stagione trionfale, un campionato condotto con grande regolarità, durante il quale i Riberesi hanno stazionato sempre nella prima posizioni della graduatoria.
I numeri sono inconfutabili, il Ribera è stata la regina del campionato, infatti nelle 27 gare finora disputate, i biancoazzurri hanno conquistato ben 19 successi, di cui 11 in casa e 8 in trasferta, tre pareggi di cui uno in casa e due lontano dal “Comunale” e una sconfitta in trasferta contro il Canicattì. Quello dei Riberesi è il miglior attacco con 46 reti messe a segno (come il Mussomeli ), mentre la difesa è la meno perforata del girone D con sole 15 reti subite, e se ciò non bastasse, la squadra biancoazzurra piazza un suo calciatore, Davide Giaretti, tra i primi della classifica marcatori.
Il sogno del Ribera si è dunque materializzato, la cittadina Riberese sbarca nel massimo torneo regionale per la gioia dei suoi tifosi: i festeggiamenti per una meritata promozione sono già iniziati!

Agostino De Luca

Agostino De Luca

Ma passiamo ora alla cronaca del match.
Calcio d’inizio della gara che dovrà dare la matematica certezza della promozione nella categoria superiore. Al 6′ minuto calcio di punizione in area per il Ribera, prima limpida occasione, a seguito di un retropassaggio di un difensore al portiere Pullara ma nulla di fatto Tummiolo calcia a lato. Al 12′ ancora Tummiolo su calcio di punizione impegna il portiere Pullara strepitosa parata per lui che devia in angolo. Tra il 25′ e il 45′ altre da rete per gli uomini di mister Talluto con Giuffrida e Giaretti, non riescono a sbloccare il match. Possesso palla dei Riberesi, di gran lunga superiore rispetto all’Empedoclina, che cercano la via del gol più spesso ma senza riuscire nell’intento. Andiamo al riposo senza grossi sussulti ma netta supremazia della capolista.

Ribera Davide  Giaretti

Ribera Davide Giaretti

La ripresa vede finalmente il Ribera con lucidità e voglia di giocare. Le folate di Calvaruso diventano inarrestabili e le occasioni non mancano. Primi 15 minuti sempre nel campo avversario, poi la svolta la capolista viene premiata al 17′ st punizione dal limite di Montalbano che trova in mezzo De Luca e come un fulmine mette in rete il Ribera è in vantaggio, per la gioia di tutti, per 1 a 0. L’Empedoclina cerca il gol del pareggio, sfruttando le ripartenze ma i propri attacchi si infrangono sulla retroguardia Riberese la migliore del campionato.
Gli avversari incassano il colpo, ci vuole la seconda rete, Campisi in combinazione con Calvaruso sulla fascia destra quest’ultimo crossa in area per Giaretti autore di un vero e proprio eurogol che infila il portiere ospite con un magistrale colpo a volo, a questo punto l’incontro è praticamente concluso e si può dare inizio alla festa. In panchina e sugli spalti si aspetta il triplice fischio dell’arbitro che arriva dopo due minuti di recupero, quando si scatena una grande gioia fra i tanti tifosi e fra i giocatori in campo. Il Ribera è matematicamente promossa in Eccellenza con tre turni di anticipo.

Sito Ufficiale Usd FC Ribera

L’articolo Il Ribera conquista la promozione in Eccellenza, con tre giornate di anticipo sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui