Akragas-Hinterreggio, 500 bambini allo stadio. Alessi conferma Rigoli

conferenza stampa rigoli e alessiAkragas-Hinterreggio, sarà certamente ricordata per la nutrita presenza di bambini delle scuole elementari di Agrigento (si parla di 500 piccoli tifosi) che saranno domani allo stadio Esseneto. L’iniziativa organizzata dai responsabili del settore marketing della società biancazzurra, ha riscosso un notevole successo. Tanti i giovani supporters che venerdì si sono recati presso lo store per incontrare i propri beniamini per scattare foto e strappare qualche autografo.
Domani, allo stadio agrigentino, sarà di scena l’Hinterreggio.
Rigoli recupera Vindigni, Arena e Saraniti. Non avrà Parisi e Astarita, squalificati. Il tecnico biancazzurro mette in guardia da una squadra reduce dalla buona prestazione casalinga contro il Savoia, bloccato in Calabria sul risultato di 1 a 1, che veleggia tranquillamente a centroclassifica, che non disdegna un gioco a viso aperto con un 4-3-3 foriero di dispiaceri per molte squadre, l’ultima la Cavese battuta in casa per 2-4 appena due domeniche fa.
La gara, valida per la 26^ giornata del campionato di Serie D, Girone I, non è stata l’unico argomento trattato in conferenza stampa. Si è parlato anche del futuro e su un’eventuale riconferma del tecnico catanese sulla panchina dell’Akragas per il prossimo campionato.
Il presidente Alessi, ha voluto confermare piena fiducia al mister: “Comunque vadano le cose – ha spiegato ai giornalisti presenti – Rigoli rimane la nostra prima scelta. Se dipendesse da noi lo terremmo a prescindere da quella che sarà la categoria in cui giocheremo il prossimo anno. Il ripescaggio? Lo cercheremo a tutti i costi – ha proseguito il presidente – ma per affrontare un campionato di Lega Pro, questo stadio dovrà subire parecchie modifiche. Sia chiaro che se dovessimo rinunciare alla Lega Pro per problemi strutturali, rinunceremmo anche alla serie D” ha concluso, schietto come sempre, il patron dell’Akragas.
Rigoli, incassata per l’ennesima volta la fiducia della società, ha ringraziato il presidente ribadendo che anche per lui l’Akragas rimane la priorità, e che comunicherà alla società eventuali richieste che dovessero provenire da altre piazze.

L’articolo Akragas-Hinterreggio, 500 bambini allo stadio. Alessi conferma Rigoli sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.